Cosa sono i bitcoin e le criptovalute? Come funzionano? Guida completa per iniziare

Cosa sono i bitcoin (BTC)? Come funzionano? E cosa sono le criptovalute?

Le criptovalute sono delle monete virtuali che si basano sulla tecnologia blockchain, la quale sfrutta una serie di database distribuiti in modo decentrato nelle rete e un algoritmo crittografico per gestire tutti gli aspetti funzionali: dalla creazione di nuova criptomoneta alla gestione delle transazioni.

ll bitcoin è stata la prima criptovaluta creata.

Negli ultimi anni quasi tutti i settori sono stati letteralmente stravolti. Prova a farci caso.

Alimentazione, trasporti, mezzi di comunicazione, stili di vita.

rivoluzionePochi anni fa ti saresti mai immaginato questa enorme ondata salutista nell’alimentazione? E quante persone immaginavano un futuro fatto di auto elettriche?

Soprattutto, quante persone pensavano che i social network sarebbero diventati il vero grande mezzo di comunicazione di massa?

Un solo settore sembra essere cambiato poco rispetto al passato: la moneta.

L’uso della moneta è praticamente lo stesso dalla fine della convenzione di Bretton Woods del 1971, che mise fine all’ancoraggio delle valute col prezzo dell’oro. E che quindi sancì l’inizio della fluttuazione dei cambi valutari.

Creando le opportunità di trading online che ben conosciamo e che sono oggetto di interesse qui a Il Trading Per Te.

Ma quando si parla di criptovalute parliamo di un cambiamento molto più grande della fine degli accordi di Bretton Woods. Che fu comunque un cambiamento enorme.

Quando si parla di che cosa sono i bitcoin, si parla della nascita di una nuova tipologia di moneta globale. Anzi non della nascita di una sola nuova valuta globale, bensì di moltissime nuove valute globali. Le criptovalute. 

Questo articolo è perfetto se sai poco o niente sul mondo delle criptovalute ma ti piacerebbe iniziare ad esplorarlo e capirlo. E’ perfetto per iniziare a capire che cosa sono i bitcoin, che cosa sono le criptovalute, e come esse funzionano.

In particolare, in questo articolo scoprirai:

1) Che cosa sono i bitcoin? Nascita ed evoluzione del bitcoin e delle altre criptovalute

2) Che cosa sono i bitcoin dal punto di vista tecnico: come funzionano i bitcoin e le altre criptovalute

3) I vantaggi delle criptovalute

4) Che cosa fare con i bitcoin e con le altre criptovalute

5) Il corso numero 1 al mondo sulle criptovalute

Prima di iniziare, ti consiglio di guardarti questo breve video del bravissimo Marco Montemagno. E’ un’ottima introduzione al tema bitcoin, criptovalute e blockchain.


1) Che cosa sono i bitcoin? Nascita ed evoluzione del bitcoin e delle altre criptovalute

Che cosa sono i bitcoin? Sono la prima criptovaluta mai creata. E’ dal bitcoin che tutto il mondo delle criptovalute ebbe inizio.

nakamotoIl bitcoin è nato nel 2008. L’identità dell’inventore del bitcoin è sconosciuta. Tutto quello che si sa è che tale persona ha usato il nome inventato di Satoshi Nakamoto.

Molti pensano che tale pseudonimo racchiuda in realtà una serie di persone che nel 2008 hanno lavorato e dato vita al bitcoin.

Nel 2009 il bitcoin è online. I primi 2 anni sono stati, com’è logico, di sperimentazione.

Una prima prima svolta si è avuta nel 2010, anno in cui si è perfezionato l’algoritmo e tutta la tecnologia dietro il bitcoin per rendere impossibile la creazione di nuovi bitcoin in modo non autorizzato.

Nel 2011 il bitcoin inizia ad apparire sui media. Si sente spesso parlare di questa novità, anche se spesso è denigrata dagli esperti.

Nel 2011 iniziano anche ad apparire le prime piattaforme per acquistare e vendere bitcoin, che ancora oggi prendono il nome di “exchange”. La prima in assoluto fu Coinbase, exchange molto usato ancora oggi, sebbene non sia affatto il migliore a causa delle fee molto alte.

Nel 2013 il bitcoin toccò i suoi massimi, salvo poi crollare nel 2014 per il fallimento di un noto bitcoin exchange.

Ma è negli ultimi 2 anni che le criptovalute hanno spiccato il volo, con il bitcoin che è arrivato a sfondare le soglie record di $6,000 prima e $7,000 poi.

Moltissime altre criptovalute sono nate dopo il bitcoin, ed alcune sono anche diventate abbastanza famose negli ultimi mesi.

Nonostante questo, il bitcoin continua a rimanere il re delle criptovalute in termini di capitalizzazione e di utilizzo.


2) Che cosa sono i bitcoin dal punto di vista tecnico: come funzionano i bitcoin e le altre criptovalute

Vediamo ora di capire che cosa sono i bitcoin dal punto di vista tecnico.

Alcuni paragonano il funzionamento delle criptovalute a quello delle email. C’è un mittente e c’è un destinatario. Ed i messaggi vengono inviati e ricevuti attraverso un indirizzo.

Infatti le transazioni tra criptovalute avvengono attraverso un certo indirizzo alfanumerico, che è univoco per singola transazione.

Per esempio, se vuoi inviare dei bitcoin a un’altra persona, essa dovrà creare e comunicarti un indirizzo composto da un certo numero di caratteri. Attraverso tale indirizzo, potrai inviare una certa quantità di criptomoneta a tale persona.

E’ chiaro che l’indirizzo sarà creato (e la transazione sarà gestita) dall’exchange a cui la singola persona è iscritta. Exchange che consegnano al cliente un luogo virtuale per la tenuta delle criptovalute, detto “wallet”.

Andiamo ora a capire più in profondità il funzionamento del bitcoin e delle criptovalute. Parliamo di blockchain.

Il bitcoin e le altre criptovalute si basano su un network di “nodi”, ovvero di computer che sono connessi tra loro. Questi nodi servono appunto come wallet, ma servono anche per la creazione di nuova criptomoneta (processo detto “mining”).

che cosa sono i bitcoinQualsiasi nodo comunica continuamente con tutti gli altri, ed è per questo che il bitcoin e le criptovalute usano un sistema denominato “peer-to-peer”.

Alcuni di questi nodi vengono detti “full, completi”, poiché svolgono la funzione sia di wallet che di mining.

Ognuno di questi nodi completi possiede un database che monitora tutto ciò che succede: dalle transazioni alla creazione di nuova moneta.

L’insieme di questi database prende il nome di blockchain, che è di fatto la tecnologia madre dietro il bitcoin e dietro tutte le altre criptovalute.

Quindi quando per esempio una transazione in BTC ha inizio, essa viaggia attraverso tutti i nodi completi, i quali garantiscono che ci sia un’unica versione di tale transazione. La  transazione entra così nei database, quindi nella blockchain.

Una volta che la transazione riceve un certo numero di conferme dentro la blockchain, la transazione diventa effettiva.

Ora che abbiamo visto un po’ di teoria su come le criptovalute funzionano, vediamo qualcosa di più pratico e anche di più interessante: quali sono i vantaggi delle criptovalute.


Pausa!

Siamo arrivati più o meno a metà di questo articolo su che cosa sono i bitcoin e che cosa sono le criptovalute. Ti sta piacendo? Lo trovi utile? E’ uno dei migliori articoli su che cosa sono i bitcoin che hai trovato online?

Be’, allora potresti dimostrarmi il tuo apprezzamento aggiungendomi un bel like su Facebook! A te non costa niente, mentre per me conta veramente tanto. Basta che clicchi sul bottone qui sotto.

Grazie infinite! Ora proseguiamo.


3) I vantaggi delle criptovalute

Dopo aver capito che cosa sono i bitcoin, è ora arrivato il momento di scoprire quali sono i vantaggi del bitcoin e delle altre criptovalute.

Ho racchiuso per te quelli che credo essere i 5 principali vantaggi delle criptovalute. Vediamoli.

bitcoin1. Anonimato nelle transazioni

Le transazioni in criptovalute come bitcoin vengono eseguite in modo anonimo.

Questo è spesso un vantaggio, anche se può dar vita anche ad alcuni problemi.

Come quello dello scandalo dei bitcoin usati per attività illegali, dovuto appunto al fatto che le transazioni sono anonime.

2. Minori commissioni

Tutti gli intermediari nelle gestione di una moneta vengono meno. Pensiamoci. Niente più banca, e niente più tassi di cambio. Giusto per dire i 2 più immediati.

Di conseguenza, le commissioni sulle transazioni sono molto inferiori rispetto alle valute tradizionali.

3. Globalità

Pensiamo che enorme beneficio è questo: le criptovalute sono monete globali, che valgono dunque in tutto il mondo.

Anche se è presto per dirlo, se continuassero a svilupparsi così come stanno facendo, le criptovalute di fatto distruggerebbero il mondo delle cambi valutari come lo conosciamo oggi.

ethereum4. Velocità nelle transazioni

Le transazioni con i bitcoin di solito vengono completate entro i 20 minuti. Un bonifico bancario impiega spesso 2-3 giorni.

5. Garanzia di anti-contraffazione

Una criptovaluta non può essere contraffatta.

Perché nella blockchain ogni singola criptovaluta è crittografata e segnata nei diversi database.

E contiene informazioni su chi è il proprietario attuale e sulle eventuali transazioni, ovvero sui cambi di proprietà.


4) Che cosa fare con i bitcoin e con le altre criptovalute

Dopo aver scoperto che cosa sono i bitcoin, che cosa sono le criptovalute, come funzionano, e quali sono i vantaggi connessi alle criptovalute, una domanda sorge spontanea.

Ed ora? Che cosa ci posso fare con bitcoin, ethereum e con tutte le altre criptovalute?

Posso semplificare questo discorso dicendoti che ci sono 2 macro-utilizzi dei bitcoin e delle altre criptovalute.

A) Usare i bitcoin semplicemente come soldi

uso bitcoinAd oggi i bitcoin sono accettati da migliaia di aziende al mondo tra cui Microsoft, Virgin, Dell e molte altre. Persino l’University of Nicosia permette di pagare la retta tramite bitcoin!

Inoltre, alcuni governi come la Svezia stanno pensando di utilizzare i bitcoin come metodo di pagamento nelle amministrazioni pubbliche.

Sembra sempre più probabile che più passa il tempo, più i bitcoin entreranno nella nostra vita quotidiana.

Molte più incognite ci sono invece riguardo le altre criptovalute.

Sicuramente molte di esse non riusciranno ad arrivare ai livelli di popolarità raggiunti dal bitcoin.

B) Usare i bitcoin e le altre criptovalute per guadagnare

Ci sono tanti modi diversi per provare a guadagnare con le criptovalute. E’ un tema talmente vasto che ho deciso di trattarlo in un articolo dedicato.

L’articolo in questione è più in là in questo corso completo sul trading, visto che è il numero 13. Se però sei interessato soltanto alle criptovalute, ti spedisco subito a tale articolo:

I 6 modi per guadagnare con i bitcoin e con le criptovalute

Prima di consultare questo secondo articolo, però, lascia che ti parli del corso numero 1 al mondo per approfondire che cosa sono i bitcoin e le criptovalute e per imparare a sfruttare le criptovalute per guadagnare.


5) Il corso numero 1 al mondo sulle criptovalute: iCoinPro

Per tanto tempo ho cercato online del materiale di qualità sul mondo delle criptovalute. All’inizio non trovavo nessun materiale abbastanza soddisfacente da poterlo consigliare agli utenti di Il Trading Per Te.

Finalmente, però, sono riuscito a trovare quello che cercavo. Sono riuscito a trovare il corso numero 1 al mondo sulle criptovalute.

ICoinPro è una start up americana con sede in Texas. L’azienda offre, sostanzialmente, un percorso completo di formazione su tutto il mondo delle criptovalute. Perfetto per chi parte da 0. 

Ed offre inoltre interessanti spunti e strategie per riuscire a guadagnare con le criptovalute. Ma di questo parleremo meglio nel prossimo articolo.

Vediamo ora questo breve video in lingua inglese che ti mostra le principali caratteristiche di iCoinPro. Dopo il video riassumerò i punti più importanti. Ti consiglio di impostare i sottotitoli per una migliore comprensione.

Riassumiamo i punti punti più importanti del video:

ICoinPro è una piattaforma educativa che insegna agli utenti tutti gli aspetti delle criptovalute, partendo dalle basi fino ad arrivare a concetti avanzati.

– Il corso completo di iCoinPro insegna che cosa sono i bitcoin e le criptovalute, come funzionano e come guadagnare tramite esse.

icoinpro– In particolare, il corso spiega come guadagnare con le criptovalute attraverso 6 diverse modalità. Modalità di cui noi parleremo nel prossimo articolo.

– Inoltre, iCoinPro insegna un metodo di trading di brevissimo termine sulle criptovalute, chiamato “Micro Profit System”. Anche di questo parleremo più nel dettaglio nel nostro prossimo articolo.

ICoinPro aggiorna di continuo i contenuti della piattaforma anche attraverso webinar e gruppi social. Ed ha creato quindi una vera e propria community di persone interessate al mondo delle criptovalute.

– Infine, iCoinPro utilizza un network di affiliazioni a cui tutti gli utenti possono partecipare. Ovvero, se consigli a un’altra persona iCoinPro e questa si iscrive, prenderai una commissione.

La persona suggerente funge anche da “supervisore” a coloro ai quali consiglia il corso. Per questo ti consiglio di iscriverti tramite i link di questa pagina: in tal modo sceglierai me come tuo referente/supervisore e potrai quindi rivolgerti a me per qualsiasi eventuale dubbio su iCoinPro.

– Il tutto per $39.95 al mese. Chiaramente potrai poi disdire l’abbonamento quando vorrai.

Ti consiglio di cominciare a dare un’occhiata alla piattaforma di iCoinPro in modo gratuito. Potrai poi decidere in un secondo momento se sbloccare il corso oppure no pagando la fee mensile.

Entra da qui:

Entra in iCoinPro e scopri tutto sul mondo delle criptovalute


Per oggi è davvero tutto. Ti è piaciuto questo articolo? Lo hai trovato utile per la tua formazione? Hai capito cosa sono i bitcoin e che cosa sono le criptovalute?

Se la risposta a queste domande è si, ti lascio con una richiesta.

Se non lo hai già fatto, potresti mettermi un bel like su Facebook? A te non costa niente, mentre per me vale veramente tantissimo. Clicca sul bottone qui sotto!

Infine, ti ricordo che se hai qualche dubbio o se vuoi dirmi/chiedermi qualcosa puoi commentare l’articolo qui in basso oppure puoi scrivermi in privato a [email protected]. Sarò lieto di rispondere alla tue domande!

Ho un’ultima cosa per te: qui di seguito trovi un box di sintesi riguardo i principali punti chiave di questo articolo.

Ti abbraccio e alla prossima!

Giovanni alias Fairmaster


Box di sintesi lezione 3 | Il Trading Per Te

Cosa sono i bitcoin e le criptovalute? Come funzionano? Guida completa per iniziare

– Le criptovalute sono delle monete virtuali che si basano sulla tecnologia blockchain, la quale sfrutta una serie di database distribuiti in modo decentrato nelle rete e un algoritmo crittografico per gestire tutti gli aspetti funzionali: dalla creazione di nuova criptomoneta alla gestione delle transazioni

– ll bitcoin è stata la prima criptovaluta creata

– Il bitcoin è nato nel 2008. L’identità dell’inventore del bitcoin è sconosciuta

– Nel 2011 iniziano ad apparire le prime piattaforme per acquistare e vendere bitcoin, che ancora oggi prendono il nome di “exchange”

– E’ negli ultimi 2 anni che le criptovalute hanno intrapreso il volo, con il bitcoin che è arrivato a sfondare le soglie record di $6,000 prima e $7,000 dopo

– Alcuni paragonano il funzionamento delle criptovalute a quello delle email. C’è un mittente e c’è un destinatario. Ed i messaggi vengono inviati e ricevuti attraverso un indirizzo

– Gli exchange consegnano al cliente un luogo virtuale per la tenuta delle criptovalute, detto “wallet”

– Il bitcoin e le altre criptovalute si basano su un network di “nodi”, ovvero di computer che sono connessi tra loro

– Ogni nodo completo possiede un database che monitora tutto ciò che succede: dalle transazioni alla creazione di nuova moneta. L’insieme di questi database prende il nome di blockchain

– I 5 principali vantaggi delle criptovalute sono: anonimato nelle transazioni, minori commissioni, globalità, velocità nelle transazioni, garanzia di anti-contraffazione

– Le criptovalute si possono usare in 2 modi:

1) Usare i bitcoin semplicemente come soldi

2) Usare i bitcoin e le altre criptovalute per guadagnare

– Il corso numero 1 al mondo sulle criptovalute è quello offerto da iCoinPro > e dovresti dare subito un’occhiata!